iPhone 2017, Apple manterrà l'adattatore Lightning/Jack nel pacchetto

adattatore-lightning-jack.jpg

Sono moltissime le voci che circondano l'uscita della nuova generazione di iPhone, attesa nell'ultima parte del 2017, e tra queste hanno avuto il loro seguito anche quelle che riguardano una dotazione in particolare dei nuovi smartphone Apple: il connettore principale.

Dalla presenza dello standard proprietario della società di Cupertino, il connettore Lightning, dipendono moltissimi accessori, comprese naturalmente le periferiche per la riproduzione audio. Secondo i più recenti pronostici proposti dagli analisti di Barclay, la situazione non dovrebbe cambiare poi molto rispetto all'attuale generazione di iPhone.

Con rammarico di una porzione degli utenti, iPhone 7 ha eliminato il Jack da 3,5 mm, sostituito, nel caso di cuffie ed auricolari cablati, con un cosiddetto “dongle”, un piccolo adattatore Lightning/Jack. Secondo quanto riportato Apple continuerà ad includere il sopraccitato adattatore nel pacchetto degli iPhone 2017, mantenendo tale politica ancora per questa generazione almeno.

Ciò contraddice una precedente – e non molto recente – indiscrezione del blog giapponese MacOtakara e sicuramente la notizia continuerà a non incontrare l'approvazione di coloro che invece vorrebbero veder il ritorno del jack audio o l'abbandono di uno standard proprietario considerato da alcuni poco pratico.

Ci sono poche possibilità, come suggerito da alcune voci poco credibili, che Apple passi all'USB-C standard e, con l'introduzione degli auricolari wireless nonché di un possibile design “bezel-less”, che faccia la sua ricomparsa anche il buon vecchio jack.

  • shares
  • Mail