Mac mini: "è importante per Apple" ma bocche cucite sull'aggiornamento

mac-mini-2014-gallery.jpeg

In occasione della tavola rotonda con la stampa per spiegare il futuro di iMac e Mac Pro, i dirigenti Apple hanno speso qualche parola anche sul Mac mini. Il cui destino, tuttavia, è ancora incerto.

È dalla bellezza di 901 giorni (la media è 438 giorni) che il Mac mini non riceve update, né aggiustamenti di prezzo: l'ultima volta è stato aggiornato il 16 ottobre 2014. Praticamente un'eternità.

Parlando degli importanti piani riguardo la linea Mac, Phil Schiller si è soffermato anche sul piccolo di Cupertino. Col Mac Pro, gli utenti hanno ottenuto un taglio di prezzo, opzioni BTO meno costose e un importante redesign all'orizzonte; con l'iMac la promessa di nuovi modelli entro la fine dell'anno. Sul mini, invece, bocche stranamente cucite:

Su questo dirò che il Mac mini è un prodotto importante nel nostro listino, ma non ne parleremo perché è una specie di mix tra consumer e pro. [...] Il Mac mini resta un prodotto del nostro lineup, ma non c'è null'altro da dire a riguardo per oggi.

Come dire, non è una priorità per il momento, ma è ancora presto per darlo per spacciato. Dunque, per quanto concerne il Mac mini, aspettatevi ancora molti mesi di ignavia.

  • shares
  • Mail