iOS 11, un concept mostra Super Badge, Siri 2.0 e Home Widgets

In attesa di scoprire le novità che Apple in serbo per noi al WWDC 2017, ecco un concept che mostra come iOS 11 potrebbe arricchire le nostre vite: Super Badge per le icone della Home, Siri 2.0 e Complicazioni in stile Apple Watch.

L'idea alla base del concept messo a punto da Matt Birchler è che la Home dell'iPhone diventi molto più che un semplice contenitore di icone. Grazie al nuovo livello d'interazione introdotto col 3D Touch, le cose sono un po' migliorate ma in effetti la schermata iniziale dell'iPhone è uguale a se stessa da 10 anni: forse è tempo di darle una svecchiata.

Un esempio è costituito dai Badge delle app; al posto del numero delle notifiche, potrebbero mostrare informazioni estese, tipo il nome di chi richiede la nostra attenzione su Snapchat o il numero di messaggi che ci aspettano su Slack. In più, viene lanciato il concetto di Complicazioni e Widget per la Home, esattamente come avviene sui telefoni concorrenti perché "anche Android ogni tanto ne azzecca una."

"In questo mockup, le complicazioni si configurano esattamente come su Apple Watch, e si può scegliere tra 3 piccole complicazioni, o una più grande e larga sulla sommità del display. Tutte, in ogni caso, mostrerebbero dati in tempo reale utili per l'utente [...]."

Il concept pensa anche a Siri 2.0, una versione agli steroidi dell'assistente virtuale di Cupertino capace di mescolare suggerimenti a informazioni utili e contestuali, col minimo di interazione richiesta per ottenerle. In più, c'è anche la possibilità di chattare con Siri via input testuale.

"Mi aspetto e spero che Apple abbia in mente cambiamenti significativi per la schermata Home," conclude Birchler. "Immagino che i piani di Apple non siano identici al mio concept, ma spero vivamente che siano sulla stessa lunghezza d'onda. La schermata Home di iOS ha bisogno di diventare grande."

  • shares
  • Mail