Apple Park, spettacolari immagini notturne riprese dal Drone

Aggiornamento del 20 aprile 2017, a cura di Giacomo Martiradonna

Grazie all'ausilio di un drone, il pilota Duncan Sinfield è riuscito a immortalare gli ultimi ritocchi relativi alla costruzione del nuovo campus della mela, Apple Park. E c'è pure una spettacolare ripresa notturna.

Ci sono migliaia di alberi da piantare, ancora, alcune strutture da completare e tutto il mobilio da installare, ma il grosso è fatto, così come i parcheggi per i dipendenti. La vista è semplicemente stupenda.

Apple Park dovrebbe aprire ufficialmente i battenti entro la fine del mese, ma forse potrebbe volerci qualche settimana in più. Vedremo quanto saranno veloci gli appaltatori assoldati da Cupertino.

Apple Park, il nuovo campus comincia a prendere vita


apple-park.jpg

Con qualche mese di ritardo rispetto alle previsioni iniziali, il nuovo campus di Apple si prepara ad aprire ufficialmente i battenti. Nuove riprese effettuate con un drone mostrano come appare Apple Park, uno degli ultimi aggiornamenti prima che il complesso cominci ad operare nelle prossime settimane.

Naturalmente c'è ancora più di qualche traccia di lavori in corso nell'enorme Campus: alcuni degli edifici, come lo Steve Jobs Theater, non saranno veramente operativi prima della prossima estate mentre in altri, come la sede della divisione Ricerca e Sviluppo, gli uffici sono già pronti per ospitare la fervente attività dell'azienda.

Quello che mostrano le riprese offerte da Matthew Roberts sono soprattutto lavori di “landscaping” e gli ultimi ritocchi, come la posa di pannelli solari. I dipendenti Apple cominceranno effettivamente a trasferirsi all'interno delle strutture nel corso di aprile.

Apple Park arriva in un momento in cui sembra inasprirsi il dibattito riguardante la lotta ambientale dando prova dell'impegno di Apple. Il nuovo campus dovrebbe infatti sostenersi interamente grazie ad energia pulita, mantenendo al minimo l'impatto ambientale.

  • shares
  • Mail