Samsung Store prende fuoco alla vigilia del lancio del Galaxy S8

8384023728_622796a019_h-780x548.jpg

Speriamo non sia un cattivo presagio. Fatto sta che un Samsung Store ha preso fuoco a poche ore dal lancio del nuovo Galaxy S8.

Un incendio, scoppiato all'improvviso, ha distrutto un negozio Samsung a Singapore. Per fortuna nessuno si è fatto male, ma la notizia appare come un sinistro presagio alla vigilia del lancio dei Galaxy S8.

"Siamo stati avvisati da un allarme incendio presso il Samsung Experience Store al centro commerciale AMK nelle prime ore di martedì, poco prima dell'apertura," rivela Samsung in un commento sulla vicenda. "L'incendio è stato spento dai diffusori d'acqua nel negozio, e nessuno è rimasto ferito. Al momento, stiamo valutando i danni subiti, e lavoriamo gomito a gomito con le autorità per determinare la causa dell'incendio."

Il giorno dopo è stato presentato il Galaxy S8, il nuovo smartphone di punta della società sudcoreana che avrà due importanti compiti: battere sul tempo iPhone 8, e far dimenticare agli utenti lo scivolone del Galaxy S7, il telefono ritirato dal mercato mondiale a causa di un difetto che lo rendeva pericoloso.

Questo dispositivo infatti è a rischio esplosione e incendio; una peculiarità che sembra riecheggiare in modo inquietante negli eventi di cronaca delle ultime ore. Ma magari si tratta solo di una beffarda coincidenza.

  • shares
  • Mail