Apple Car: forse “Project Titan” è ancora in vita

apple-car-3-1200x630-c.jpg

Alcune nuove voci di corridoio, provenienti tanto dal mondo della ricerca nel campo dell'high-tech quanto dalla catena di fornitori, sembrerebbero suggerire che il progetto di sviluppo di un'automobile targata Apple possa essere ancora in vita.

L'idea che la società di Cupertino potesse entrare nel settore automobilistico con un prodotto di alta tecnologia ha stuzzicato ed affascinato la mente di molti e per mesi si sono avvicendati rumors e leaks sul cosiddetto “Project Titan”, un progetto naturalmente coperto da un quasi impenetrabile velo di segretezza.

Le ultime notizie lasciavano intendere che “Titan” fosse stato smantellato e che non ci sarebbe stata una Apple Car ma alcuni recenti ritrovamenti lasciano intendere il contrario. Nella lista di fornitori di quest'anno, come riportato da Appleinsider, figura anche Robert Bosch GmbH (Bosch), nella fattispecie uno stabilimento della Tuebinger Strasse a Reutlingen in Germania.

Lo stabilimento in questione si occupa specificamente di parti elettroniche per il settore “automotive” oltre che di strumenti per l'accessibilità e la mobilità come sedie a rotelle. Naturalmente è impossibile dire che componenti esattamente Apple acquisti da Bosch.

20753-22982-screen-shot-2017-03-29-at-65407-am-l.jpg

In aggiunta a ciò, Apple ha da poco assunto diversi esperti usciti dal Politecnico Federale di Zurigo – uno tra i più prestigiosi istituti al mondo – scegliendo tra individui con vari dottorati nel campo della “computer vision”.

Naturalmente tutto questo si posiziona nel regno delle ipotesi e delle illazioni; nulla smentisce che Apple stia semplicemente lavorando sulla tecnologia legata alla guida autonoma piuttosto che sul progetto di sviluppo di un'intera automobile.

  • shares
  • Mail