Nuovo iPad: praticamente un vecchio iPad Air dentro e fuori

Aggiornamento del 31 marzo 2017
Quelli di iFixit hanno smontato anche il nuovo iPad Air e, sorpresa (ma forse no), anche dentro è praticamente un iPad Air lievemente aggiornato.

A livello di disposizione interna della componentistica, praticamente non c'è alcuna differenza a parte il modulo WiFi lievemente più grande. A vederli, sembra lo stesso tablet.

Tuttavia, possiede un più potente processore A9 (migliore dell'iPad Air 2 e dell'iPad Air originale), e un display più luminoso (benché più riflettente). Considerando però che parte da 409€ per il modello da 32GB, è certamente uno degli iPad più economici mai lanciati dalla mela. Ribadiamo dunque il giudizio che diamo poco più giù nel post: conviene davvero solo a chi ha un modello più datato dell'iPad Air. E in tutta onestà: se foste a caccia di tablet, e vi capitasse un'occasione su iPad Air 2, forse varrebbe la pena valutarne l'acquisto rispetto al nuovo modello.

Nuovo iPad: più pesante, spesso di iPad Air 2 e qualità schermo inferiore


ipad-2017-780x507.png

Non sempre nuovo significa migliore. Per esempio, chi possiede un iPad Air 2 farà meglio a lasciar perdere l'ultimo modello di iPad appena lanciato da Apple: è inferiore sotto diversi punti di vista.

In teoria, il nuovo iPad da 9,5" lanciato ieri da Apple sostituisce il vecchio iPad Air 2, e questo può far pensare che sia migliore in toto rispetto al predecessore; a onor delver non è così che stanno le cose.

Basta scorrere le specifiche tecniche per scoprire che in realtà non soltanto è più pesante (469 grammi WiFi e 478 grammi con LTE contro i precedenti 450 grammi) ma è perfino più spesso (7,5 mm contro 6,1mm). In pratica, siamo tornati al form factor di iPad Air, lanciato 3 anni e mezzo fa. Certo, c'è il processore A9 di iPhone 6s (invece dell'A8X), 32GB di memoria minima e un prezzo molto appetibile di 409€.

Ma la fotocamera è ancora quella da 8 Megapixel, e il display fa un deciso passo indietro: manca la laminazione completa ed è anche molto più riflettente; in buona sostanza, questo dispositivo va bene per chiunque possieda almeno tablet precedente ad iPad Air, e sicuramente non ha senso per gli utenti iPad Air 2. Questi ultimi, semmai, faranno meglio ad aspettare iPad Pro da 10,5" in uscita il mese prossimo. Se proprio sentono la necessità di aggiornare, si intende: tanto, il nuovo iPad non supporta ancora Apple Pencil.

  • shares
  • Mail