iPhone SE raddoppia la memoria, eliminato il taglio da 16GB

iphone-se-four-colors.jpg

Come ampiamente anticipato nelle scorse settimane, Apple ha da poco aggiornato il proprio store con una selezione di nuovi prodotti che comprendono diversi gadget elettronici come l'edizione speciale PRODUCT(RED) di iPhone 7 e 7 Plus e nuovi modelli di iPad.

Per l'occasione la società di Cupertino ha deciso anche di aggiornare l'iPhone SE, eliminando quella che ormai da molti veniva considerata una palla al piede. Il modello con spazio di archiviazione di 16GB viene mandato in pensione ed ora l'offerta di iPhone SE partirà dalla variante con 32GB di memoria interna. Viene inoltre raddoppiato lo spazio di archiviazione anche all'altra estremità con l'aggiunta di una variante con ben 128GB di memoria interna, poco più costosa di quella da 64GB.

A rendere decisamente appetitosa la novità introdotta da Apple è la decisione di mantenere lo stesso prezzo di partenza di 509 euro per il modello più piccolo (32GB) che offrirà dunque un miglior rapporto qualità/prezzo. La variante da 128GB costerà invece 619 euro, 10 euro in più rispetto a quanto costasse inizialmente quella da 64GB.

In tutti gli altri aspetti, come la configurazione hardware e la scelta delle colorazioni iPhone SE rimane completamente invariato. I nuovi modelli saranno disponibili attraverso lo store ufficiale Apple a partire dal 24 marzo.

  • shares
  • Mail