iPhone 8, il "design a goccia" richiamerà il modello originale

Nel corso degli ultimi mesi non si è affatto sentita la mancanza di chiacchiere sulla futura generazione di iPhone, il cui arrivo è previsto per l'ultima porzione del 2017. Molte di queste si sono soffermate sull'aspetto esteriore di iPhone 8 che farà il proprio debutto nell'anno del 10° anniversario del primo modello di iPhone.

Volendo credere alle ultime indiscrezioni provenienti dal mercato asiatico, trasmesse dalla testata ET News, il nuovo top di gamma della società di Cupertino si rifarà proprio al capostipite della famiglia nelle scelte riguardanti l'estetica.

L'articolo parla di un design “water drop” (a goccia d'acqua) che richiama i bordi molto arrotondati ed il retro curvo del primo iPhone. Per ottenere questo design Apple userà una copertura in vetro 3D dalle curve lievi ancorata ad un telaio metallico, caratteristiche molto simili a quanto anticipato da precedenti leak e voci di corridoio.

Questi materiali non influiranno invece sulle caratteristiche dello schermoche, come appreso dai rumors più recenti, sarà prevalentemente piatto o comunque solo leggermente curvo. Gran parte delle fonti si aspettano che Apple scelga di usare un display OLED con una diagonale che potrebbe toccare i 5,8 pollici.

Il tutto, trattandosi di speculazioni, va naturalmente consumato con a fianco una generosa dose di scetticismo, almeno fino all'arrivo di altre informazioni che possano corroborare le sopraccitate ipotesi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO