La macchina che Apple usa per calibrare e riparare lo schermo di iPhone

macchina_riparazione_iphone.jpg

Per la serie "le foto che non avreste mai dovuto vedere" vi mostriamo il macchinario che i Genius usano negli Apple Store per riparare e calibrare lo schermo degli iPhone. E non mancano le sorprese.

L'immagine che vedete in cima al post è autentica, e mostra uno speciale macchinario presente nel retro di molti Apple Store, utilizzato per le riparazioni e la calibrazione del display dell'iPhone. L'aspetto è molto poco in stile Apple:

"Era una macchina grossa che onestamente sembrava costruita da qualcuno nel suo giardino. C'erano diversi stampi in cui infilare i diversi modelli di iPhone prima di inserirli nella macchina, e ogni ciclo durava 30 minuti [...]. C'era uno strano liquido che andava inserito nella macchina, ma per manipolarlo servivano i guanti. C'erano un sacco di valvole per gas e altra roba. Sembrava letteralmente un aggeggio casereccio raffazzonato nel garage di casa. Non sembrava per niente tecnologia Apple."

La porzione del macchinario con i loghi della stella, del cerchio, del triangolo e del quadrato vengono usati per la calibrazione della fotocamera; i controlli "grey card" e "flock paper" invece per quella del display. Ma, volendo, si può utilizzare le medesime routine anche per sostituire il Touch ID del pulsante Home.

La presenza del macchinario negli Apple Store costituisce una garanzia di omogeneità nella qualità nella riparazione, a prescindere dal luogo in cui viene effettuata; per ora è appannaggio unico di Cupertino, ma presto potrebbe diffondersi anche nei negozi di terze parti se passasse la legge sul Diritto alla Riparazione in discussione negli USA.

17-03-14-iphone_machine.jpg

  • shares
  • Mail