iPhone 8, display OLED sarà meno curvo del Samsung Galaxy S7 Edge

3d-vs-2-5d.jpg

Aggiornamento del 17 marzo 2017, a cura di Giacomo Martiradonna
iPhone 8 avrà un display dai bordi arrotondati ma "meno curvo" del Samsung Galaxy S7 Edge; ora sappiamo anche cosa intendono di preciso i rumors con questa definizione.

In pratica, mentre Samsung ha adottato una (costosa e complessa) soluzione di Vetro 3D, Cupertino si farà bastare il 2.5D Glass, vale a dire lo stesso livello di curvatura presente da iPhone 6 in poi. La conferma giunge da più fonti ritenute affidabili, Ming-Chi Kuo di KGI Securities e la cinese TrendForce.

La ragione per cui non si può passare armi e bagagli al 3D Glass è che è molto più difficile da produrre in massa, e in più non risulta altrettanto resistente nei test di caduta. E se consideriamo che ancora adesso di iPhone 8 esistono diversi prototipi e che tuttora pare non siano state finalizzate le specifiche, non sorprende che la mela voglia eliminare qualunque elemento di ulteriore disturbo. Insomma, per lo schermo curvo occorrerà attendere ancora un po': e anche così, si verificheranno ritardi nelle consegne e disponibilità col contagocce nei primi mesi.

iPhone 8 "Curvo"


iphone-8-concept.jpg

La nuova lineup di iPhone, in arrivo nel corso dell'autunno di quest'anno, dovrebbe introdurre diverse novità nella famiglia degli smartphone Apple, alcune delle quali potrebbero essere diverse da come ci si aspetta. In particolare l'anticipatissimo schermo OLED curvo di iPhone 8 potrebbe essere più estetico che funzionale.

La testata taiwanese Nikkei Asian Review cita alcune fonti anonime che hanno familiarità col design dei nuovi iPhone. Secondo quanto affermato il display OLED, che dovrebbe essere fornito in esclusiva da Samsung, sarà dotato di una curvatura sensibilmente più lieve di quelli impiegati da Samsung stessa per i propri dispositivi. La motivazione di questa scelta risiederebbe nelle maggiori difficoltà nel creare, durante la produzione di massa, la giusta curvatura che si accompagni ai bordi arrotondati del pannello frontale.

Al contrario, dunque, di quanto accade con i vari Samsung Galaxy Edge, che utilizzano la curvatura del display per dare gli utenti nuove funzionalità come gestures e notifiche – piuttosto criticate da alcuni – nel caso di iPhone 8 non c'è da aspettarsi niente più di un intervento estetico con i nuovi pannelli OLED 2.5D.

C'è ancora un po' di confusione però, tra le varie indiscrezioni, alcune delle quali suggeriscono che invece il nuovo smartphone di punta di Apple sarà equipaggiato con un display piatto, come sempre.

Ciò su cui le varie leak sembrano essere d'accordo è che Apple abbia preparato tre nuovi dispositivi, due aggiornamenti agli attuali iPhone 7 e 7 Plus ed un modello top di gamma, iPhone 8 appunto, che porterà le vere novità.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 53 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO