Apple prepara un sistema per rilevare fratture nei display dei futuri iPhone

iphone-screen-crack-patent.png

Un nuovo brevetto firmato Apple, da poco pubblicato dall'US Patent and Trademark office, illustra un inedito sistema dedicato al rilevamento di fratture e fessure nel materiale di copertura dello schermo di iPhone.

La rottura del display è sicuramente uno dei peggiori danni tra quelli che gli smartphone (ed in generale tutti i dispositivi mobile dotati di uno schermo) subiscono più frequentemente. Generalmente un display rotto porta ad una spesa non piccola per la riparazione – spesso non semplice – o alla fine prematura del dispositivo in questione.

I materiali per la copertura dei display si sono evoluti molto velocemente negli ultimi anni ma anche il più piccolo danno, nel tempo, può peggiorare fino a diventare un problema. Il sistema presentato nel brevetto "Coverglass fracture detection” (rilevamento delle fratture nel vetro di copertura), punterebbe a prevenire questo problema ma non solo.

Come sempre nel brevetto vengono illustrate varie applicazioni e metodologie che si avvalgono di una rete di sensori il cui scopo è proprio rilevare e notificare questo genere di informazioni all'utente. Utilizzando sensori touch, attuatori piezoelettrici o emettitori di luce il sistema sarebbe in grado di trovare anche le più minute fratture ed avvisare il proprietario.

Oltre ai benefici più diretti questo sistema consentirebbe di raccogliere una notevole quantità di informazioni sui vari tipi di danno in cui i display incorrono, offrendo ad Apple una buona base su cui lavorare per lo sviluppo di schermi e coperture più resistenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 57 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO