Apple offrirà programmi TV originali entro la fine del 2017 secondo i rumors

apple-tv.jpg

Tornano ad emergere voci di corridoio secondo le quali Apple si sta preparando a produrre nuovi programmi originali per i propri canali di contenuti multimediali, programmi che potrebbero essere pronti entro la fine dell'anno.

È già da parecchi mesi che circolano rumors riguardo i futuri progetti dell'azienda di Cupertino in questo business che ha dimostrato di essere fruttuoso. La società ha già messo le mani su alcune proprietà intellettuali di un certo rilievo, come “Carpool Karaoke” ed avrebbe già avviato la produzione di una serie TV chiamata “Vital Signs” con protagonista Dr. Dre.

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal nelle ultime ore, Apple sta espandendo in modo significativo i propri orizzonti e potrebbe annunciare qualcosa già nel 2017.

Secondo alcune fonti informate dei fatti, Apple sta pianificando di espandere il proprio business nel mondo degli show TV e dei film originali. […] Gli executive della società hanno discusso con le personalità di Hollywood e si propongono di cominciare ad offrire nuovi contenuti entro la fine del 2017. […] I programmi in questione potrebbero essere paragonabili a produzioni del calibro di Westworld di HBO e Stranger Things di Netflix.

Nel corso dell'estate 2016 Eddie Cue aveva smentito la possibilità che Apple si muovesse in questa direzione ma le numerose indiscrezioni sembrerebbero indicare il contrario. Come altre aziende hanno dimostrato, Netflix prima di tutte, quello dei contenuti in streaming è certamente un settore piuttosto remunerativo ed il colosso della Silicon Valley possiede già dei canali adatti alla distribuzione, come Apple Music.

  • shares
  • +1
  • Mail