AirBar porta il Touch sui MacBook Air di Apple

Per stessa ammissione di Apple, i Mac non avranno mai un display TouchScreen. Ciononostante, potete rendere touch qualunque MacBook Air con un economico gadget chiamato AirBar.

Non accadrà mai che i Mac adottino display Touch, per la semplice ragione che Apple li ha sperimentati e infinte bocciati. In generale non è qualcosa che serve davvero su macOS, ma non si può nascondere che -in qualche caso specifico- la feature tornerebbe utile.

Ecco perché quelli di Neonode hanno creato AirBar, un sensore per MacBook Air 13" che si connette alla porta USB del MacBook Air e che funziona subito, senza bisogno di driver o software.

Questo accessorio si aggancia magneticamente alla scocca del computer e fornisce controlli Touch attraverso dita ma anche oggetti come pennelli o penne, per muovere gli elementi dell'interfaccia grafica, impartire comandi o disegnare. Senza mai effettivamente entrare in contatto col display, il che è molto comodo se avete le mani bagnate o sporche.

AirBar costa 99$ (95€), ed è stata presentata in questi giorni al CES di Las Vegas; sarà disponibile entro la prima metà del 2017. Per maggiori informazioni, potete consultare il sito Web ufficiale di AirBar.

  • shares
  • Mail