Apple AirPods, una soluzione ai problemi di carica della Custodia

airpods-2-800x436.jpg

Alcuni utenti sperimentano problemi di tenuta della carica con la Custodia degli Apple AirPods. Se capita anche a voi, ecco cosa potete fare.

Nonostante gli encomi ricevuti a destra e a manca, gli auricolari wireless di Cupertino ogni tanto fanno cilecca. In particolare, alcune custodie non garantiscono le 24 ore di autonomia promesse dalla mela: se perdete più dell'1% di ricarica in meno di 5 ore di standby, ricadete tra le vittime. Molti, tuttavia, hanno tratto giovamento dal reset completo degli auricolari, che potete portare a termine così:


  • Premete e tenete premuto il pulsante sulla Custodia per 15 secondi

  • La luce LED inizia a lampeggiare

  • Ripetete la procedura di abbinamento

Se, nonostante la procedura, non notate miglioramenti, allora non c'è niente da fare. La vostra unica opzione è contattare l'assistenza Apple che provvederà quasi certamente a una sostituzione; ma qui finiscono le buone notizie. La cattiva è che le scorte sono molto scarse, e dunque avete davanti a voi un'attesa di diverse settimane.

Possiamo confermare la cosa perché ce l'hanno raccontata diversi lettori (grazie in particolare a Riccardo M. per tutte le preziose info). Si tratta comunque di problemi di gioventù che non dovrebbero pregiudicare le ottime recensioni complessive del prodotto: insomma, non lasciatevi spaventare da questa notizia.

  • shares
  • Mail