iPhone 6s, boom di batterie difettose: tool diagnostico in arrivo

iphone-6s-riparazione-gratuita.jpg


Aggiornamento del 7 dicembre 2016

Cresce il numero di iPhone 6s con problemi di tenuta della batteria. Per questa ragione, Apple sta lavorando ad uno strumento di diagnostica che verrà distribuito col prossimo aggiornamento di iOS.

A quanto pare, il "piccolo numero di iPhone 6s" con batteria difettosa non è poi così piccolo. L'unica certezza è la genesi del difetto, dovuta all'esposizione all'aria ambientale della batteria durante il processo di produzione; ciò causa spegnimenti improvvisi e altre anomalie che càpitano a molti più utenti di quanto inizialmente previsto.

Dunque, se anche voi siete vittima del malfunzionamento (a prescindere dall'esito della verifica del seriale, a questo punto), prenotate al più presto una visita al Genius Bar e fatevi sentire. Nel mentre, a Cupertino stanno mettendo a punto un aggiornamento lampo di iOS con "funzionalità diagnostiche aggiuntive" che fornirà informazioni utili sulla reale diffusione del fenomeno. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità.

iPhone 6s, Apple lancia il Programma di sostituzione gratuita batteria

Alcuni iPhone 6s hanno la tendenza a spegnersi all'improvviso e nonostante livelli di carica accettabili; per questa ragione, Apple ha lanciato il Programma di Sostituzione Gratuita della Batteria.

A differenza del programma di riparazione degli iPhone 6 Plus, che è di più ampio respiro ma a pagamento, quello dedicato agli iPhone 6s riguarda un ristretto numero di dispositivi, ma in compenso è assolutamente gratuito. In particolare, risultano affette del difetto le unità prodotte tra settembre e ottobre 2015:

Apple ha verificato che un piccolo numero di iPhone 6s può spegnersi all'improvviso. Non si tratta di un problema di sicurezza, e la cosa riguarda solo i dispositivi all'interno di un range ristretto di numeri seriali, prodotti tra settembre e ottobre 2015.
Se hai sperimentato il problema, visita un Apple Retail Store o un negozio autorizzato Apple e verifica con loro il tuo numero di serie per sapere se hai diritto alla sostituzione della batteria, a titolo gratuito.

Se sul dispositivo sono presenti altri difetti -tipo uno schermo incrinato o un pulsante difettoso- Apple dovrà necessariamente ripararli a pagamento, prima di poter procedere con la sostituzione gratuita della batteria. Quanti hanno già pagato per una riparazione di questo tipo nei mesi scorsi, possono chiedere e ottenere un rimborso della prestazione.

Per maggiori informazioni, potete consultare la pagina ufficiale dell'iniziativa sul sito Apple.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO