La FCC approva un misterioso "dispositivo wireless" Apple con Bluetooth e NFC

apple-mystery-product-currys-christmas-ipad-mini-0.jpg


Aggiornamento del 24 gennaio 2017

La FCC, la commissione federale delle telecomunicazioni stautunitense, ha appena approvato un misterioso dispositivo Apple dotato di WiFi, Bluetooth e NFC. È un derivato del modello approvato qualche mese fa.

Il gingillo in questione, approvato l'anno scorso e definito semplicemente "dispositivo wireless A1846" nei carteggi, è stato approvato in una una nuova versione, nome in codice A1844.

Come per la volta scorsa, la documentazione depositata non tradisce alcuna feature, specifica o caratteristica di design. Sappiamo solo che ha i bordi arrotondati e due viti torx, nient'altro. Qualcuno ha ipotizzato che possa trattarti di una nuova Apple TV ma la gigantesca etichettatura col logo FCC lo rende poco probabile.

Più verisimile che si tratto di un'attrezzatura iBeacon, destinata al dietro le quinte dei negozi, o qualcosa del genere. In ogni caso, niente che interessi direttamente il grande pubblico.

Apple, in arrivo un nuovo "Dispositivo Wireless" misterioso

Apple ha depositato presso la FCC, l'equivalente USA della nostra Authtority per le telecomunicazioni, la domanda per un nuovo "Dispositivo Wireless" dotato di NFC e Bluetooth. Ed è mistero.

La documentazione allegata da Apple e disponibile online è molto scarna, e non include -su esplicita richiesta di Cupertino- foto, schemi industriali e dettagli. Dunque, di fatto, non conosciamo nulla di questo gingillo se non pochi particolari: ha un numero di modello che non avevamo ancora visto, A1844, possiede due viti Torx sul retro lievemente stondato e lavora con un voltaggio compreso tra 5.5V e 13.2V. Infine, è dotato di connettività Bluetooth e NFC, ma non WiFi.

Qualcuno ipotizza possa trattarsi di una nuova Apple TV, ma da quel poco che si vede sembra troppo piccolo per lo scopo, e comunque potrebbe sempre trattarsi di un oggetto destinato a particolari nicchie di mercato, se non addirittura ad uso interno.

L'ultima volta che il database FCC preannunciò l'arrivo di un inedito prodotto con la mela fu in occasione dei sensori iBeacon che Apple utilizza nei suoi negozi. Parliamo della tecnologia che trasmette contenuti e informazioni sui prodotti esposti direttamente agli iPhone degli utenti. Ma stavolta potremmo avere sotto gli occhi qualcos'altro; una nuova Airport Extreme, per esempio, oppure del mitologico speaker Apple con Siri.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: