The Wolf, la GPU esterna che trasforma in console MacBook e Mac mini

Niente più sacrifici con MacBook o Mac mini: anche questi computer possono diventare ottime macchine di gioco e professionali grazie alla GPU esterna The Wolf, lanciata in questi giorni su Kickstarter.

Giochi, ma anche CAD, Adobe Suite, Final Cut Pro X e perfino la Realtà Virtuale di Oculus Rift e HTC Vive; tutte queste applicazioni e molte di più potrebbero funzionare con prestazioni 5-10 volte superiori rispetto a quelle attuali grazie ad una scatoletta esterna da 400$.

The Wolf consiste in un case equipaggiato con una scheda video di classe Desktop (NVIDIA GeForce GTX 950 GPU nel modello normale, GeForce GTX 970 in Wolf Pro), collegato al Mac via Thunderbolt. I test parlano chiaro: laddove un MacBook Pro 13" con scheda Intel Iris Pro 5200 non supererebbe i 15 fotogrammi al secondo, con The Wolf si raggiungerebbe tranquillamente i 50 fotogrammi/secondo e addirittura 70 fotogrammi/secondo con The Wolf Pro. A parità di portatile.

I prezzi partono da 399$ per il modello standard, e arrivano a 440$ per The Wolf Pro, ma se avete già una GPU, c'è il più economico kit fai-da-te da 269$. Per maggiori informazioni, potete seguire il progetto su Kickstarter.

  • shares
  • Mail