iOS 10, le novità della Beta 3 per gli sviluppatori

Apple ha rilasciato agli sviluppatori la terza Beta di iOS 10, e ci sono almeno 7 novità rispetto alla versione precedente. Eccole una per una.


  • Feedback Aptico di Blocco: Quando si blocca un iPhone 6s o 6s Plus, il telefono produce una piccola vibrazione per avvisare l'utente del blocco; su altri dispositivi, invece, c'è un nuovo suono.

  • TouchID: C'è una nuova feature di Accessibilità che consente di sbloccare un iPhone poggiando semplicemente il dito sul Touch ID; La feature era stata aggiunta inizialmente nella Beta 2 ma non funzionava.

  • Suoni Tastiera: I nuovi suoni schioccanti della tastiera introdotti con la Beta 1 e rimossi con la 2, sono infine tornati nella Beta 3.

  • Siri: Nelle Impostazioni c'è una nuova sezione chiamata "Supporto App" che mostra a quali app ha accesso Siri, quando formulate comandi vocali che implicano l'uso di app di terze parti (tipo "Chiama Gianni su Skype").

  • 3D Touch: Quando si esercita una pressione lunga sull'icona di un'app di terze parti, ora compare un'opzione di condivisione con tanto di nome dell'app.

  • Salute: Ora c'è una nuova opzione "Migliora Attività" che consente di inviare informazioni anonime ad Apple relative alla salute per migliorare l'esperienza d'uso dell'app; il sistema chiede di attivare la feature al primo avvio, e si può disattivarla in Impostazioni > Privacy > Diagnostica e Uso.

  • BugFix Audio: Quando iPhone riproduce un feedback aptico, la musica non smette di essere riprodotta.

È probabile che questa Beta, come le altre, verrà presto diffusa anche con il pubblico, oltreché con gli sviluppatori, il che significa che entro qualche giorno potrete provarla anche voi. Diversamente che in passato, iOS 10 si sta dimostrando parecchio solido per essere software immaturo; chi fosse interessato a installarlo può seguire le nostre istruzioni: è molto semplice.

  • shares
  • Mail