iPhone 7, nuove foto delle colorazioni e benchmark del chip A10

Non sembra ormai poter passare un giorno senza che nuove soffiate sul futuro iPhone 7 facciano il giro della rete, nonostante il lancio dello smartphone Apple di nuova generazione sia ancora ad un paio di mesi di distanza.

L'inedito top di gamma della compagnia di Cupertino è già stato esaminato da diverse angolazioni nelle numerose leak e, nel corso delle ultime settimane, sono state spesso offerte informazioni contrastanti. In questo caso si torna a parlare delle possibili colorazioni della futura ammiraglia, rappresentate per l'occasione in una foto trapelata che ritrae alcune presunte scocche posteriori dello smartphone.

Il poker di cover ritratto nella foto mostra gli stessi colori della generazione precedente: silver, space gray, silver gold e rose gold. Questo sembrerebbe smentire l'arrivo della colorazione “Space Black” di cui si è sentito parlare diverse volte.
La foto mette inoltre in risalto l'alloggiamento della fotocamera (single-camera per il modello base di iPhone 7) decisamente più cospicuo e largo rispetto a quella di iPhone 6s.

Si parla, poi, anche del chip A10, al cuore della configurazione hardware della prossima generazione di iPhone. Il nuovo SoC di Apple sarebbe stato messo alla prova attraverso il noto software di benchmarking Geekbench ottenendo degli ottimi risultati.

L'A10 offrirà delle performance superiori del 20% rispetto a quelle del chip A9 con un punteggio eccellente nelle operazioni single-core, solo leggermente meno potente del chip A9X impiegato nella configurazione hardware dei recenti iPad Pro.

afbeelding1.png

  • shares
  • Mail