iPhone 7 sarà dotato di pulsante Home con Force Touch secondo gli analisti

Nuove notizie dal mondo dell'industria elettronica si soffermano ancora sul prossimo smartphone Apple, iPhone 7, in particolare su una delle sue caratteristiche hardware principali: il pulsante Home.

Nella fattispecie sono gli analisti della firma Cowen and Company, in questo caso, a fare alcune previsioni, avvalorando alcune precedenti voci riguardanti il bottone centrale di iPhone 7 croce e delizia (ma soprattutto la prima) di utenti e tecnici di tutte le precedenti generazioni dello smarthone con la Mela.

La fonte del rumor in questione suggeriva che Apple avrebbe potuto impiegare la tecnologia Force Touch, introdotta da Apple nel 2014, nel sopraccitato pulsante, un bottone immobile, senza sporgenze dal pannello frontale dello smartphone. C&C conferma questa possibilità citando alcune “ricerche sul campo” non meglio dettagliate.

Sembrerebbe trattarsi di una novità interessante e sensata, almeno dal punto di vista tecnico, poiché eliminerebbe uno dei tanti componenti meccanici, riducendo così eventuali problemi e numerosi guasti. Faciliterebbe inoltre la transizione verso un design “waterproof”, un'altra delle caratteristiche anticipate nel corso dei mesi dall'inizio delle voci su iPhone 7.

Gli stessi analisti confermano anche che il prossimo top di gamma Apple abbandonerà la porta jack da 3,5 millimetri, dettaglio citato numerose volte nelle scorse settimane.

Infine, come chicca, i render pubblicati da alcuni designer propongono il possibile aspetto di un modello di iPhone 7 nella colorazione Space Black, anch'essa protagonista dei rumors nelle ultime ore.

  • shares
  • Mail