Copia Incolla tra iPhone e Mac (e viceversa) con Universal Clipboard

macos-sierra-universal-clipboard.jpg

Con la Clipboard Universale di iOS e macOS, è possibile passare al volo link, immagini, video, documenti e testo in pochi istanti tra iPhone, iPad e tutti i Mac che possedete. Ed è assurdamente semplice.

A partire da macOS Sierra e iOS 10 e versioni successive, scambiarsi appunti tra dispositivi e computer Apple è diventato una passeggiata. Per lo più perché non serve alcuna configurazione: basta impostare il medesimo account iCloud su tutti i dispositivi, e tenere attivo Bluetooth e WiFi. I vostri dispositivi penseranno al resto.

È l'evoluzione del nuovo Continuity: basta copiare da una parte e incollare dall'altra. Ecco come funziona nel dettaglio questa tecnologia:


  • Bluetooth: Perché il trucco funzioni, occorre che il Bluetooth -oltre al WiFi- sia attivo su tutti i dispositivi; e poiché è un'estensione delle funzionalità di Continuity, va da sé che è necessario possedere Mac e dispositivi con Bluetooth 4.0/LE (qui trovate la lista dei Mac compatibili). Non esistono visualizzatori dell'attività, né icone che dicano quando c'è qualcosa di pronto da copiare. Lo usate e funziona, punto.

  • Velocità: Link e piccole porzioni di testo vengono copiate istantaneamente, senza rallentamenti; ma se il testo è lungo, o se copiate video e grossi file, il sistema mostrerà una barra d'avanzamento.

  • Sicurezza: Tutte queste operazioni avvengono in locale, e non passano mai per i server Apple. Internet, infatti, non è necessario.

Disabilitare Universal Clipboard

Per disattivare Universal Clipboard non esiste al momento un interruttore specifico; sarete costretti a disabilitare Handoff in Preferenze > Generali, ma così perderete anche tutte le altre feature. Dunque, se chiedete a noi, non ne vale la pena.

  • shares
  • +1
  • Mail