iPhone 7, nessuna novità di rilievo: la rivoluzione nel 2017

iphone7mockupantennabands-800x659.jpg

Anche il Wall Street Journal conferma la novità: a discapito del nome e delle attese, iPhone 7 sarà noioso come un aggiornamento 's.' Le novità più succulente arrivano l'anno prossimo.

Sapevamo già che il ciclo di prodotto di iPhone aveva subìto una battuta d'arresto, passando dalla cadenza tic-toc (iPhone nuovo un anno e aggiornamento 's' quello successivo) ad un rinnovo completo ogni 3 anni. E ora anche fonti autorevoli confermano il nuovo corso: iPhone 7 e iPhone 7 Plus continueranno ad avere lo stesso design complessivo e gli stessi display da 4,7" e 5,5" dei modelli precedenti; i cambiamenti saranno "sottili" e riguarderanno per lo più la nuova disposizione dell'antenna e la componentistica interna.

La rimozione del jack cuffie permetterà di ottenere maggiore sottigliezza e resistenza all'acqua, ma non aspettatevi miracoli: si vocifera d'un taglio di circa 1mm di spessore. Nel 2017, decimo anniversario della nascita di iPhone, è atteso invece l'aggiornamento storico, quello che includerà display OLED privo di cornice e pulsante Home, e Touch ID integrato nel display.

E intendiamoci: può anche darsi che il nuovo ciclo di prodotto sia temporaneo, e abbia a che vedere con la difficoltà di reperire la tecnologia di cui c'è bisogno per iPhone 7s("Le persone vicine alla materia dicono che le feature che Apple spera di integrare in iPhone, tipo gli schermi curvi, non erano pronte per i modelli di quest'anno"); ma una cosa oramai è assodata: il 2016 non è un buon anno per cambiare telefono.

iPhone 7, design in metallo: la scocca in vetro arriva con iPhone 7s


iphone-7s_vetro.jpg

Il prossimo iPhone sarà costituito da design e materiali praticamente identici a quelli della precedente generazione; il vero salto evolutivo si avrà nel 2017.

Il CEO di Catcher Technology, uno dei fornitori ufficiali di Cuperitno, ha affermato al Nikkei che Apple intenzione di adottare una scocca in vetro in almeno uno dei modelli di iPhone in uscita l'anno prossimo.

La scelta nasce dalla volontà di differenziare iPhone dal resto degli smartphone di fascia alta del mercato, oramai tutti costituiti in metallo:

"Per quanto ne so, solo un modello di iPhone adotterà la scocca in vetro l'anno prossimo. Non penso che questa mossa impatterà il fatturato di Catcher, dato che il case in vetro ha comunque bisogno di uno scheletro in metallo che richiede avanzate tecniche di lavorazione e che non sarebbero più economiche dei modelli attuali."

Un rumor che fa l'eco ai vaticini di Ming-Chi Kuo di KGI Securities, secondo cui Apple metterà in commercio un iPhone completamente in vetro e display Amoled entro il 2017. C'è tuttavia la possibilità che questa novità riguardi solo alcuni modelli, e di sicuro quelli più costosi.

Non è chiaro a questo punto se saranno introdotte nuove misure di display, o se si ritornerà ad un'unica misura come era prima di iPhone 6, ma una cosa a questo punto è assodata. Con le prossime due generazioni di telefoni, la mela cambierà un po' le carte in tavola: iPhone 7 rappresenterà un'evoluzione di prodotto, ma la vera rivoluzione di design e feature arriverà con il suo successore, uno smartphone di stirpe "s."

  • shares
  • Mail