Se McDonald’s facesse gli spot come Apple [Video]

Come apparirebbero gli spot McDonald’s se la catena di fastfood adottasse i canoni estetici, il tono enfatico e le iperboli di Apple? La risposta in questo video, ed è esilarante.

Quelli di BuzzFeed hanno immaginato un ipotetico spot McDonald’s con lo stile di Cupertino; e allora, hanno messo un addetto alla cucina (lo sviluppatore Fast Food Dartanion London) a spiegare i risultati dei loro sforzi in ricerca e sviluppo. Volevano "ripensare il cibo e creare qualcosa di straordinario" ed è così che è nata Fri, la patatina fritta, pensata per "conservare con cura colori e consistenza" e di sicuro la loro "creazione più elegante."

Per merito della speciale combinazione di olii, chiamata SmartGrease®, gli "utenti sono in grado di sapere dov'è Fri e dov'è stata" grazie alle vistose macchie di unto; Fri è "cibo migliorato per il mondo moderno."

E dopo Nugget, che è quel che accade quando "le macchine incontrano la carne," arriva l'ammiraglia dei prodotti McDonald's: il cheesburger Mac. "I semi di sesamo sono lì perché ce li abbiamo messi," spiega, e la sensazione che dà è "a metà strada tra morbido e compatto." La conclusione è toccante: "le persone che sono abbastanza affamate per mangiare un Mac, sono quelle che lo fanno."

  • shares
  • +1
  • Mail