Miitomo, il primo gioco mobile per iOS di Nintendo arriva il 31 marzo

miitomo.jpg

L'evoluzione delle piattaforme mobile ha cambiato il mondo dell'elettronica da consumo in molti ambiti ed uno di questi è sicuramente quello dell'intrattenimento videoludico che si è rivolto in massa verso il nuovo medium rappresentato dagli smartphone.

Nintendo, una delle icone del mondo dei videogiochi, ha resistito per un bel po' a questo richiamo, mantenendosi salda nelle tradizioni; alla fine, però, anche la compagnia giapponese ha cominciato a tastare il terreno e presto darà il via al lancio globale del suo primo videogioco per iOS: Miitomo.

Più che di un vero e proprio videogame, nel senso tradizionale del termine, si tratta di una app “social”. Gli utenti potranno creare i propri avatar, chiamati “Mii”, gli stessi presenti su altre piattaforme Nintendo come Wii U e 3DS, dalle quali potranno essere importati. Attraverso questi avatar sarà possibile interagire con altri utenti: l'app proporrà vari quesiti e domande, le cui risposte potranno essere lette da altri utenti con lo scopo di iniziare una conversazione.

Tra le diverse attività presenti nel gioco ci sono la possibilità di vestire il proprio avatar, scattare “foto” con vari sfondi e partecipare a mini-giochi per raccogliere il conio in-game utile a sbloccare nuovi contenuti. Sebbene l'app sia completamente free-to-play ci sarà ovviamente uno shop interno per l'acquisto di crediti.

Assieme a Miitomo, l'azienda lancerà anche My Nintendo, programma di fidelizzazione che promette ricompense con l'acquisto di vari prodotti Nintendo, e prevede di pubblicare cinque app entro marzo 2017.

Nel frattempo Miitomo sarà disponibile anche in Italia a partire dal 31 marzo.

  • shares
  • +1
  • Mail