iPad Pro 9,7": processore sottodimensionato e 2GB di RAM

I nuovi iPad Pro da 9,7" hanno un processore lievemente sottodimensionato rispetto al modello da 12,9" e hanno anche metà della RAM. Ecco cosa rivelano i benchmark.

Processore

Il chip A9X dual-core a 64-bit dei nuovi iPad Pro da 12,9" gira a una velocità lievemente superiore rispetto al medesimo chip del modello da 9,7". Nella pagina delle specifiche tecniche, Apple infatti conferma che mentre il modello da 12,9" ha prestazioni 2,5 volte più veloci nella CPU e 5 volte più veloci per la grafica, quello da 9,7" arriva solo a 2,4x per la CPU e 4,3x nel comparto grafico.

Probabilmente, a Cupertino hanno preferito chiudere un po' il rubinetto per ragioni di dissipazione del calore: con meno superficie a disposizione, c'era più rischio di surriscaldamento in determinate condizioni. La differenza non è piccolissima: i benchmark Geekbench condotti da TechCrunch rivelano che l'A9X di iPad Pro 12,9" gira a 2,24GHz (3224 sui test single-core e 5466 su quelli multi-core) contro i 2,16GHz di iPad Pro 9,7" (3022 sui test single-core, e 5107 per quelli multi-core).

RAM

Sia iPad Pro da 9,7" che iPhone SE hanno una dotazione di 2GB di RAM. È una quantità adeguata alla maggior parte degli usi, ma che si discosta parecchio dai 4GB di iPad Pro da 12,9".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 28 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO