Il CEO di Google Eric Schmidt beccato a usare iPhone

Il CEO di Google Eric Schmidt è stato beccato in flagrante mentre scattava qualche fotografia col suo iPhone. Ma non è come sembra.

Si sa che iPhone spopola tra le celebrità, anche quando in teoria sarebbero pagate dalla concorrenza per fare pubblicità all'ultimo modello di Samsung, ma stavolta è successo qualcosa di parecchio diverso.

In una visita in Corea del Sud, il CEO di Alphabet/Google è stato immortalato mentre scattava foto col suo iPhone; non l'ultimo modello di Nexus, e neppure un Samsung da parata. Proprio un iPhone 6s o al massimo iPhone 6, e poi ha inviato il le immagini ad un amico.

C'è da dire che, in quanto ex consigliere Apple, Schmidt non è digiuno di prodotti con la mela, e c'è da scommettere che non gli dispiacciano. Anzi, ai tempi del consiglio d'amministrazione di Cupertino era stato avvistato in più d'una occasione con un BlackBerry in mano, figuriamoci.

La spiegazione, in ogni caso, è semplice: come amministratore di una delle più importanti società high-tech del pianeta, Schmidt ha il dovere di provare di persona la tecnologia avversaria, in qualunque condizione e per un periodo di tempo adeguato: solo così può farsi davvero un'idea delle lacune e dei punti di forza dei competitor. Certo, però, che fa una certa impressione.

eric-schmidt-iphone.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 44 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO