iOS 9, Siri e Suoneria per sbloccare iPhone e iPad senza PIN

Mentre l'FBI si affanna nel convincere Apple a creare un software per eludere la sicurezza di iOS, pare che gli utenti abbiano scovato un modo per accedere a qualunque iPhone e iPad senza conoscerne il PIN. Basterebbe una domanda a Siri e un paio di tocchi.

Su YouTube è comparso il video che vedete qui in cima al post e che rivela come sbloccare l'iPhone senza conoscere il PIN. Molti utenti accusano l'hacker di aver registrato un dito col Touch ID, creando dunque una sorta di giochetto di prestigio. Noi, però, abbiamo fatto qualche test e vi confermiamo che il giochetto funziona eccome. Ma non come vi aspettereste.

Innanzitutto, l'hack funziona sia su iOS 9 che su iOS 8, e la procedura da seguire è incredibilmente semplice:

  • 1. A telefono/tablet bloccato, tenete premuto il pulsante Home per avviare Siri

  • 2. Chiedete a Siri che ore sono

  • 3. Toccate l'icona dell'orologio in alto a destra

  • 4. Selezionate Timer in fondo a destra

  • 5. Toccate la suoneria e selezionate Acquista più suonerie

  • 6. Premete il pulsante Home e sarete nella schermata Home del dispositivo

Purtroppo, però, si tratta solo di un trucco, anche se le impronte digitali non c'entrano nulla. Tutti i dispositivi iOS possono essere bloccati con codice dopo un certo lasso di tempo dall'ultimo sblocco (In Impostazioni > Codice > Richiedi Codice); generalmente è impostato a 1 minuto.

Ciò significa che se scorrete per sbloccare entro 1 minuto dall'ultima volta che avete immesso il PIN, il sistema non ve lo richiederà; entro un minuto dall'ultimo PIN, riuscirete anche a effettuare correttamente la procedura di cui sopra. Se invece è passato troppo tempo, resterete bloccati al punto 5: insomma, funziona ma non serve praticamente a nulla.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 68 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO