All'asta i vecchi sandali di Steve Jobs e altre memorabilia

Una serie di oggetti personali di Steve Jobs -tra cui dei vecchi sandali dall'aspetto tutt'altro che profumato- sono stati messi all'asta sabato scorso. Per sentire che effetto fa vestire i panni dello storico iCEO. Letteralmente.

Quattro sono i pezzi andati all'asta, con prezzi a partire da 850$:

  • Un paio di sandali usati Birkenstock

  • Un maglione lupetto con la scritta NEXT

  • Un orologio da polso Seiko

  • Un gruppetto di piccoli oggetti, come un biglietto da visita NEXT, una penna Apple e una nota con la firma di Steven Jobs

Gli oggetti provengono dalla collezione personale di Mark Sheff, uno chef che gestiva la proprietà terriera di Jobs negli anni '80. Gli oggetti sono stati raccolti a mano a mano che l'iCEO li gettava via, il che avveniva spesso visto che "teneva con lui pochissime cose." Ma all'asta è andata solo una parte -molto variegata, tra l'altro- di memorabilia; Sheff dice di possedere molte altre "Steveabilia," come le chiama lui, che potete ammirare sulla sua pagina Facebook. E lasciatecelo dire: questo lunedì è iniziato proprio male.

asta_sandali_stevejobs.jpg


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 39 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO