iPhone 5se e iPad Air 3, Apple adotterà i processori A9 e A9X

a9x_processore.jpg

Alla fine Apple si è tradita, e uno dei suoi ha lasciato trapelare i processori che verranno installati su iPhone 5se e iPad Air 3. E saranno entrambi riciclati da altri prodotti.

Parlando di Johny Srouji, senior vice presidente delle Tecnologia Hardware presso Apple, Bloomberg è riuscita a strappare qualche informazione tecnica sui nuovi iPhone e iPad in arrivo tra pochissime settimane.

Entrambi i dispositivi adotteranno l'ultima generazione di processori di Cupertino, ma niente di veramente nuovo. L'iPhone 5se erediterà il chip A9 di iPhone 6 mentre iPad Air 3 riceverà l'A9X di iPad Pro.

Ad ogni buon conto, si tratta indubbiamente di ottime notizie, visto che si temeva il riciclo di vecchi A8 per il 5se, e sospettiamo che a Cupertino ci abbiano pensato sul serio; poi, però, hanno saggiamente optato per qualcosa di più recente e performante. Il che significa che iPhone 5se non sarà più un catorcetto fondo di magazzino come tutti i 4 pollici Apple da qualche anno a questa parte: sarà un dispositivo nuovo, potente e versatile, pensato per quella fascia d'utenza che avversa i 4,7 e i 5,5 pollici.

iPhone 5se dovrebbe avere un design a metà strada tra iPhone 5s e iPhone 6, mentre iPad Air 3 dovrebbe porsi tra gli iPad Air di seconda generazione e iPad Pro: avrà 4 speaker, un flash LED posteriore, e forse una porta Smart Connector.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 48 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO