Volete estendere del 15% la durata della batteria del vostro iPhone? Disinstallate Facebook

Una serie di test sembrerebbe confermare nuovi problemi nell'uso eccessivo di batteria da parte dell'app di Facebook.

iphone-batteria-ricarica.jpg

Se sul vostro iPhone avete installata l'app di Facebook, sappiate che la versione mobile del social network vi sta costando circa il 15% della batteria. Discussioni del genere non sono affatto nuove: le ultime risalgono infatti a fine 2015, quando Facebook ammise di consumare troppa energia dello smartphone con la propria applicazione, promettendo di porre rimedio a breve.

Anche se non si parla più del 40% della batteria, il 15% è comunque una quantità considerevole: si tratta del risultato di una prova diretta effettuata dal Guardian, in seguito a report simili secondo i quali disinstallare Facebook su Android permetterebbe di guadagnare il 20% della batteria. Provando la stessa cosa con iOS, in abbinamento all'uso di Safari per navigare sul social network, Samuel Gibbs avrebbe riscontrato il guadagno sopra citato.

Nel dettaglio, il giornalista ha usato un iPhone 6s Plus per una settimana, senza l'app installata, confrontando alle 22:30 di ogni giorno i dati relativi alla batteria residua con quelli registrati quando invece Facebook era presente sul telefono. Per ottenere un'ulteriore conferma, Gibss ha chiesto di fare la stessa cosa anche ad altri possessori di iPhone, che avrebbero ottenuto risultati simili.

Resta quindi da decidere se si possa accettare di preferire la versione per browser mobile di Facebook all'app ufficiale: dopo una settimana di prova, Gibbs ha affermato di ritenere la prima "buona quasi quanto" la seconda, preferendo quindi la possibilità di contare sul 15% di batteria in più. Dopo la pubblicazione della notizia, Facebook ha detto tramite un portavoce di essersi messo al lavoro per indagare sulla questione.

  • shares
  • Mail