Privacy su OS X: gestire la localizzazione delle app

GeoLocalizzazione OS X

Esattamente come su iOS, anche su OS X si può (e si deve) controllare quali app accedono alle funzioni di localizzazione e quando. Ed è una cosa che dovreste controllare subito. Ecco perché.

Nonostante sui Mac manchi un modulo GPS, il Sistema Operativo è in grado di stabilire la posizione del computer con una notevole precisione grazie alla connessione WiFi e ad altre informazioni; ciò permette al computer di fornire suggerimenti specifici durante la ricerca con Spotlight, quando consultate le Mappe o navigate con Safari.

Per ragioni di privacy, è importante sapere quando e come le app accedono a queste informazioni, e volendo potete anche bloccarne qualcuna. Ecco come fare.

Controllo Totale

Per conoscere le app che accedono alle informazioni di geolocalizzazione del Mac, dovete aprire Preferenze di Sistema > Privacy e Sicurezza > Servizi di localizzazione e lì troverete l'elenco completo. Per poter intervenire, tuttavia, occorre prima sbloccare il lucchetto che trovate in basso a sinistra della finestra, immettendo la password di amministratore.

La prima cosa da fare è fare clic sul pulsante Dettagli... e spuntare l'opzione Mostra l'icona della posizione nella barra dei menu quando i servizi di sistema richiedono la tua posizione. Ciò permetterà di sapere in ogni momento quando e perché un'app accede alle informazioni di geolocalizzazione, e vi darà maggiore controllo sulla vostra privacy. In più, potete disattivare la geolocalizzazione nei Suggerimenti di Safari e Spotlight, se non vi interessa.

Nel nostro caso, è attiva per Calendario, Safari, Mappe, Trova Amici, Meteo e Calendario, ma non ad esempio per BlueStacks (emulazione di Android) e Promemoria. Ma sta a voi decidere chi avrà accesso e chi no; e quando questo avverrà, nella barra dei menu comparirà un'icona a forma di feccia che potrete cliccare per avere maggiore controllo.

Infine, se desiderate disabilitare tout court i servizi di localizzazione, potete eliminare la spunta su Abilita "servizi di localizzazione" in Preferenze di Sistema > Privacy e Sicurezza > Servizi di localizzazione.

  • shares
  • Mail