Google Chrome per iOS, velocità migliorata nel nuovo aggiornamento

Grazie al passaggio al motore di rendering WKWebView, Chrome pareggia Safari in velocità.

google-chrome.jpg

Chrome per iOS adesso è davvero una valida alternativa a Safari. Il browser di casa Google può infatti beneficiare anche sulla piattaforma mobile di Apple di un nuovo aggiornamento, grazie al quale ottiene un miglioramento nella velocità. Grazie al passaggio al motore WKWebView, introdotto nel 2014 con iOS 8, in termini di performance Chrome promette di raggiungere Safari in termini di performance, ma non solo.

Insieme alla rinnovata velocità, Google promette infatti anche una maggiore qualità in termini di scrolling e stabilità, al punto da stimare il 48% di crash in meno rispetto al passato. L'aggiornamento è già disponibile su App Store, dal quale Chrome versione 48.0.2564.87 può naturalmente essere scaricato in forma gratuita.

AbdelKarim Mardini, product manager di Chrome, ha presentato motivato così ai microfoni di Ars Technica la decisione di passare finalmente a WKWebView:

"C'erano alcune cose legate alla gestione dei cookie, altre legate alla sicurezza e altre alla nostra visione dello stack di sicurezza di Apple, che ci avrebbero costretto a perdere alcune funzionalità legate ai certificati SSL. Apple ha sistemato o fornito API in iOS 9 che ci hanno permesso di considerare la migrazione."

Nell'aggiornamento è inclusa anche l'estensione Data Saver, grazie alla quale i dispositivi possono ridurre la quantità di dati necessari per accedere a una determinata pagina web.

Via | Cultofmac.com

  • shares
  • Mail