Thunderbolt Display, reset e risoluzione dei problemi

thunderbolt-display-risoluzione_problemi.jpg

Talvolta il Thunderbolt Display di Apple non ne vuol sapere di funzionare correttamente o anche solo di accendersi, ma nella maggior parte dei casi non vuol dire che sia rotto. Ecco qualche suggerimento per risolvere i problemi più comuni.

Se per qualche ragione il vostro Thunderbolt Display non visualizza le immagini del Mac, non riconosce le periferiche USB, non si connette alla Ethernet o non si accende, niente paura: è molto probabile che una di queste dritte vi rimetta tutto a posto senza passare dal Genius (e pagare).

1. Update e Riavvio del Mac

È il consiglio più banale, ma il Genius neppure prenderebbe in considerazione la vostra richiesta di assistenza, se prima non aveste aggiornato il Mac all'ultima versione di OS X e riavviato.

2. Via l'alimentazione

Spegnete il Mac e il Thunderbolt Display, scollegate tutte le periferiche connesse e scollegateli entrambi dall'alimentatore/Magsafe per almeno 30 secondi.

3. Reset dell'MSC

Il reset dell'MSC consente consiste nel riavvio del controller di gestione del sistema, presente in tutti i Mac Intel. Se possedete un portatile con batterie non removibili, dovete procedere così:


  • Spegnete il Mac

  • Collegate l'alimentatore MagSafe o USB-C a una fonte di alimentazione al computer

  • Sulla tastiera integrata premete contemporaneamente i tasti Maiuscole-Ctrl-Opzione e il pulsante di alimentazione

  • Rilasciate tutti i tasti e il pulsante di alimentazione contemporaneamente

  • Premete il pulsante di alimentazione per accendere il Mac come al solito

Se invece possedete Mac di altro tipo, su questa pagina del supporto Apple trovate le istruzioni caso per caso, in italiano.

4. Reset NVRAM

Anche da spento, il Mac tiene in memoria alcuni dati fondamentali sull'hardware e la configurazione, e talvolta questi dati si corrompono o creano problemi. Per ripristinare la NVRAM (una volta era la PRAM), basta seguire questi passaggi:


  • Spegnete il Mac e riaccendetelo

  • Tenete premuti i tasti Comando (⌘), Opzione, P e R subito dopo aver udito il segnale acustico di avvio per una manciata di secondi, fintanto che non risentite il boing

  • Rilasciate i tasti

5. Cambiate Cavo

È forse il consiglio più banale della carrellata, ma non avete idea di quante seccature possa creare un cavo farlocco. È sempre un tentativo da fare.

6. Apple Store

E se nessuno di questi consigli si rivela risolutore, allora non c'è niente da fare. Molto probabilmente il vostro Thunderbolt Display è danneggiato. Non vi resta che prenotare un appuntamento col Genius del più vicino Apple Store. E in bocca al lupo.

  • shares
  • Mail