Phone 8, Samsung investe 7 miliardi di dollari per Apple

Apple non può fare a meno dell'arcinemica Samsung. E ora, firma un accordo per i display che costringerà quest'ultima a investire fino a 7,47 miliardi di dollari per sfornare i display OLED flessibile delle future generazioni di iPhone.

La divisione display di Samsung aumenterà la produzione di pannelli OLED da 30.000 a 45.000 unità al mese, spiega il coreano ET News, a cui si aggiungeranno altri 45.000 schermi su eventuale richiesta. Ecco perché avrà bisogno di nuove linee produttive e macchinari, ed ecco spiegato l'esborso miliardario.

Chiaramente, è impensabile ritenere che questi investimenti abbiano a che a fare con iPhone 7. I rumors parlano dell'arrivo degli schermi OLED solo nel 2018, dunque solo con iPhone 8. In questo modo, sarà possibile raggiungere incredibili livelli di sottigliezza e leggerezza (pensiamo in particolar modo alle tecnologie Micro-LED display), senza rinunciare alla qualità Retina cui siamo abituati.

  • shares
  • Mail