Live Photos, supporto esteso su Mac con OS X 10.11.4

livephotos_osx.jpg

C'è voluto del tempo, ma finalmente OS X supporterà (quasi) degnamente le Live Photos di iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Tuttavia, sarà necessario attendere ancora un altro aggiornamento.

Ad oggi, di fatto, la visione e condivisione delle Live Photos è circoscritta agli iPhone di ultima generazione, a meno che non abbiate installato qualche hack come abbiamo fatto -con soddisfazione- noi in Redazione.

Su Mac, infatti, si è vincolati all'uso dell'app Foto per la visione, e per la pubblicazione online occorre passare per iCloud Photo Sharing; non proprio il massimo della comodità. Nella Beta di OS X 10.11.4, tuttavia, gli smanettoni del Web hanno scovato il supporto completo alle Live Photos negli iMessage e in QuickLook. In pratica, potremo presto visualizzare e condividere Live Photos direttamente con l'app Messaggi del Mac, e basterà un colpo di barra spaziatrice per attivare animazione e audio.

I file saranno contraddistinti dalla solita icona rotonda in alto a sinistra, esattamente come come su iOS; ma un Drag&Drop sulla Scrivania, oppure una copia al volo con mela+c farà sì che la Live Photo venga automaticamente convertita in immagine statica. Meglio usare il pulsante di Condivisione, che invece ne preserva l'interattività.

OS X 10.11.4 è disponibile come Beta per gli sviluppatori; la versione definitiva dovrebbe giungere nei prossimi mesi.

  • shares
  • Mail