Apple infila Bluetooth 4.2 su iPhone 6, iPhone 6 Plus e iPad Air 2

Un piccolo mistero sta attraversando in queste ore il sito Apple. A quanto pare, Cupertino ha portato il recentissimo protocollo Bluetooth 4.2 anche su alcuni dispositivi più vecchi, in particolare iPhone 6, iPhone 6 Plus e iPad Air 2. Ma non è chiaro se si tratti di una revisione o di un aggiornamento del firmware.

La pagina delle specifiche tecniche di alcuni vecchi prodotti Apple è stata modificata in un punto sconosciuto del passato, compreso tra oggi e il 9 settembre scorso, vale a dire il giorno della presentazione di iPhone 6s e 6s Plus; in particolare, iPhone 6, iPhone 6 Plus e iPad Air 2 sono passati dal Bluetooth 4.0 al Bluetooth 4.2, lo stesso protocollo che verrà implementato anche nei nuovi Magic Keyboard, Magic Mouse 2 e Magic Trackpad 2.

Il Bluetooth 4.2 consente di raggiungere velocità 2,5 volte superiori e una capacità di dati 10 volte superiore rispetto al predecessore, e in più migliora sicurezza, privacy e efficienza energetica.

La domanda che ci facciamo, però, è semplice: si tratta di modifiche all'hardware (e dunque la cosa riguarda solo chi comprerà i "nuovi" iPhone 6) oppure Apple è riuscita ad abilitare il supporto alle nuove specifiche con un aggiornamento software? Se così fosse, infatti, significherebbe che tutti gli utenti esistenti trarrebbero giovamento della novità.

Tra l'altro, il mistero si infittisce quando si dà un'occhiata alla localizzazione italiana delle specifiche tecniche dei dispositivi: lì, il Bluetooth riportato è ancora il 4.0.

Insomma un gran pastrocchio. Abbiamo contattato Apple per chiedere lumi sull'argomento. Non appena avremo novità a riguardo, vi avviseremo. Per ora, fiato sospeso,e restate sintonizzati. Per ora, l'unica certezza è che l'eventuale miglioria non riguarda gli utenti su iPad Air o iPhone 5s.

iphone-6-bluetooth.jpg

  • shares
  • Mail