Move to iOS, l'app di Apple per Android accolta da migliaia di recensioni a una stella

Aggiornamento del 17 settembre 2015 - A cura di Rosario.

Il lancio dell'applicazione "Move to iOS" per Android non ha lasciato indifferenti i possessori di dispositivi con sistema operativo targato Google, che si sono riversati in massa sul Play Store per esprimere il loro dissenso nei confronti dell'azienda di Cupertino.

Nel momento in cui stiamo scrivendo, sono infatti oltre 4.000 le recensioni negative da una stella date a Move to iOS, da parte di persone che ovviamente non hanno nessuna intenzione di passare al mondo Apple: il risultato è una spettacolare media di 1,8 su oltre 6.000 recensioni, molte delle quali poco morbide nei confronti della società di Tim Cook e dei suoi utenti.

Più sotto trovate una piccola selezione dei commenti postati in lingua inglese (tradotti), ma sono tanti anche quelli in italiano:

move-to-ios-android-recensioni.jpg

Ben Bartlett: 1 stella — Non la installate! A meno che non vogliate una lobotomia. Sul serio? Pensate che la gente voglia migrare a un ecosistema con restrizioni che non ti permette neanche di provare le app prima di comprarle? Google perché hai permesso che questa app arrivasse qui? Oh giusto, promuovi l'innovazione e non chiedi soldi o metti restrizioni su essa..

Marty Ballard: 1 stella — Funziona male, ho provato a passare ad iOS (sembra che gli zombie mi abbiano mangiato il cervello) e il mio iPhone 3G non ha accettato i dati. Inoltre, la mia micro USB non c'entra

Jonathan Perez: 1 stella - Cara Apple, ho scaricato questa applicazione sperando di passare ad iOS da Android. Ho bruciato tutte le mie matite (pencil in inglese, NdR) perché l'unica cosa degna di essere usata per scrivere è la sacra Apple Pencil. Ho deciso di vendere uno dei miei reni, perché ho bisogno dell'Apple Watch d'oro. E ora devo avere iPhone 6s, perché il 3D Touch suona come un modo intimo per conoscere il mio telefono. Spero di tirarvi altro denaro presto. Cordialmente, Mr. Assoluto Sarcasmo.

Via | 9to5Mac.com

Move to iOS, l'app di Apple che facilita l'abbandono di Android

movetoios-apple.jpg

Post originale del 17 settembre 2015 - A cura di Giacomo Martiradonna.

Con iOS 9, Apple ha lanciato anche una piccola novità che starà facendo bollire di rabbia gli avversari. Si tratta di una piccola applicazione che fa il miracolo di rendere agevole lo switch da Android ad iOS. Ed è pure gratuita.

Move to iOS è l'app di Apple che permette di trasferire i contenuti del proprio dispositivo Android su iOS, ed è già disponibile su questa pagina del Play Store. Una volta installata sul tablet o sullo smartphone Android, Move to iOS può spostare contatti, messaggi, foto, video, segnalibri, informazioni dell'account mail, calendari, sfondi, canzoni (se libere da DRM) e libri.

Inoltre, l'utility aiuta l'utente a ricostruire la propria libreria di app: tutte le applicazioni gratuite vengono subito proposte in una lista completa, così da poterle scaricare immediatamente; quelle a pagamento, invece, vengono aggiunte alla wishlist.

A giudicare da quel che si legge sul documento di supporto, per funzionare l'app ha bisogno di Android 4, di una connessione WiFi e di spazio disponibile sull'iPhone o iPad su cui state migrando. Ora, insomma, gli utenti Android non hanno più scuse: chi non si trova bene può effettuare la migrazione in pochi minuti e senza complicazioni.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: