iPhone 6s, il primo video dell'accensione

Sul Web hanno fatto capolino nuove immagini e un video di iPhone 6s. E stavolta, lo si vede finalmente acceso.

Era solo questione di tempo, e finalmente ecco fare capolino sulla Rete il video di un iPhone 6s acceso. Ve lo diciamo subito: non si vede granché, ma la parte più interessante viene dopo.

Nel video in cima al post, si vede chiaramente un iPhone 6s completamente assemblato e acceso; tuttavia il Sistema Operativo non viene caricato, e non si vede neppure il logo Apple. C'è solo un ingranaggio, come se si trattasse di un prototipo, e la conferma arriva poco dopo.

Verso la metà del filmato, infatti, il display si solleva per mostrare la componentistica interna. Come noto, iPhone 6s porterà in dote diverse novità come il processore A9 forgiato con processo produttivo a 28 nanometri, la Fotocamera iSight da 12/16MP, la Fotocamera frontale FaceTime da 1080p, il chip LTE da 300 Mbps, 2G di RAM, Force Touch e scocca in alluminio serie 7000, molto più resistente di quelli attuali. Ma il telefono in questione difetta di quasi tutti questi particolari: mancano i moduli fotocamera, per esempio, e si intravede un chip radio transricevitore Qualcomm WTR3925. Ma la CPU è la solita vecchia A8, come in iPhone 6: segno che si tratta di un gingillo pre-produzione.

Sia come sia. Meno due settimane alla verità: l'evento di presentazione dei nuovi telefoni è prevista ufficiosamente per il 9 di settembre. Anzi, in teoria sarebbe ora che arrivassero gli inviti per la stampa. Apple, se ci sei batti un colpo.

  • shares
  • Mail