AppleCare+, l'estensione garanzia vale (quasi) ovunque

AppleCare+

D'ora in avanti AppleCare+, l'estensione della garanzia per iPhone e iPad, può essere acquistato all'estero a prezzo inferiore e vale anche nel paese di residenza. Il servizio viene attivato quasi sempre automaticamente, ma per noi cittadini UE serve un passaggio in più.

Nel suo ultimo video-aggiornamento rivolto agli impiegati, il responsabile di AppleCare Tara Bunch ha spiegato che, da oggi in poi, se un residente di Honk Kong acquista un iPhone e vi abbina un AppleCare+ negli Stati Uniti, la garanzia gli verrà automaticamente estesa anche nel paese di origine. Una bella novità che tornerà utile a chi intende acquistare un iPhone o un iPad all'estero per risparmiare rispetto ai prezzi nostrani.

Per quanto concerne noi cittadini europei, tuttavia, Apple non è stata in grado di implementare l'automatismo; ciò significa che, per vedersi riconosciuto l'AppleCare+ anche qui da noi, sarà necessario prima contattare Apple in Italia e chiedere il trasferimento. Su questa pagina trovate tutti i riferimenti del caso.

Allo stato attuale, AppleCare+ può essere acquistato in Austria, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Irlanda, Italia, Giappone, Olanda, Singapore, Svizzera, UK e US. A cui si aggiungeranno anche Brasile, Spagna e Turchia.

  • shares
  • Mail