Apple progetta una Stylus con feedback tattile

apple-feedback-stylus.png

I produttori di gadget elettronici sono costantemente alla ricerca di nuove tecnologie da implementare nei propri prodotti – un buon esempio sono gli scanner per le impronte ed i monitor per il battito cardiaco.

Apple è particolarmente prolifica e sono molti brevetti depositati dalla compagnia. Uno dei più recenti illustra un nuovo tipo di stylus pen il cui proposito è quello di offrire all'utente dei feedback tattili in base alle diverse superfici delle texture presentate dallo schermo.

Nel brevetto da poco pubblicato dall'USPTO intitolato “Touch Implement with Haptic Feedback for Simulating Surface Texture” vengono presentate molte idee interessanti.

I metodi utilizzati per la raccolta di informazioni da parte della penna sono diversi e vanno dai sensori capacitivi a sensori di pressione passando per fotodiodi in grado di analizzare i diversi tipi di textures (legno, vetro, tessuti...).

Una volta determinate le qualità della superficie la stylus sarebbe in grado offrire sensazioni tattili tramite una tecnologia di haptic feedback (come quelle alla base dei joypad con effetto di vibrazione) proponendo dinamicamente nuove sensazioni in base ai movimenti sulla superficie stessa.

Naturalmente non tutti i brevetti di Apple vedono poi la luce come effettivi gadget ma in questo caso gli sviluppatori della società di Cupertino sembrano aver investito una buona dose di creatività.

  • shares
  • Mail