Apple Watch è un "lancio di successo": salgono i ricavi nel Q3 2015

I ricavi di Apple arrivano a 49,6 miliardi nel Q3 2015, con 10,7 miliardi di profitto netto.

Apple-Watch-Tim-Cook

I risultati fiscali del quarto di Apple Watch erano particolarmente attesi per conoscere le sorti sul mercato dell'orologio intelligente targato Cupertino, sulle quali tuttavia la società non si è sbottonata particolarmente. Nella presentazione dei dati relativi al terzo quarto dell'anno fiscale 2015, Apple Watch è infatti stato menzionato come "lancio di successo", senza numeri dettagliati a conforto.

Nelle parole di Tim Cook, l'arrivo di Apple Watch avrebbe riscontrato il favore degli acquirenti al punto da vendere più velocemente dei primi modelli di iPhone e iPad, contribuendo così all'aumento dei ricavi per Apple, arrivati a 49,6 miliardi nel quarto per un profitto netto di 10,7 miliardi.

A fare la parte del leone nelle vendite sarebbe stato ovviamente anche iPhone, prodotto Apple di maggior successo per il quale è stato registrato un aumento nei ricavi peri al 59% rispetto allo stesso periodo del 2014. Va forte anche la linea Mac, dalla quale arrivano ricavi record nel settore dei servizi, incluso l'App Store.

Come risultato del report positivo, Apple ha rivisto i ricavi per il prossimo quarto, fissando le previsioni tra i 49 e i 51 miliardi: saranno i mesi delle uscite di iOS 9 e OS X El Capitan, oltre che di watchOS 2, accompagnati dalle sorprese in termini di hardware che l'azienda americana sicuramente non farà mancare.

Via | Ign.com

  • shares
  • Mail