iPhone 3G gigante diventa un display secondario per MacBook

Un utente di Reddit pubblica alcune foto del recupero di un iPhone di taglia mastodontica, reduce dell'era dell'iPhone 3G, riconfigurato come display secondario per un MacBook.

iphone-gigante-1.jpg
Nel corso della storia delle sue produzioni Apple ha portato alla luce diversi gadget e dispositivi a tiratura limitata o destinati ad assolvere un compito ben specifico e dalla breve durata prima di essere ritirati dal palcoscenico e destinati all'eterno riposo.

A quanto pare tra questi figura anche un iPhone dalle dimensioni indiscutibilmente cospicue, forse una visione profetica delle tendenze del mercato che avrebbero poi portato la società di Cupertino a disegnare e produrre l'iPhone 6 Plus.

Tralasciando l'umorismo, il sopraccitato esemplare di iPhone gigante esiste davvero e si trova ora tra le mani dell'utente di Reddit 92JMFL che ha pubblicato alcune foto che lo ritraggono.

Il gadget non è uno smartphone a tutti gli effetti bensì uno schermo incastonato in uno chassis che possiede la forma di un iPhone appunto. Si tratta di un dispositivo reduce dell'era dell'iPhone 3G, utilizzato da Apple come mezzo pubblicitario nei propri store.

iphone-gigante-2.jpg

L'iPhone 3 gigante misura 91 x 50 x 10 centimetri ed ha un peso totale di 30Kg: al suo interno contiene un Apple Cinema Display, famiglia di schermi il cui esemplare più grande ha un pannello con diagonale di 30 pollici e risoluzione 2560 x 1600.

A detta dell'attuale possessore, il grosso iPhone 3 pesa troppo per essere gestito come uno schermo da appendere alla parete ed è possibile che il suo futuro sia quello del tavolino da caffè.

  • shares
  • Mail