Siri su Apple Watch, battute a gogò anche se chiedete l'ora

[img src="http://media.melablog.it/5/53c/siri_battute_applewatch.jpg" alt="siri_battute_applewatch.jpg" align="center" size="large" id="181663"]

Sin dal giorno del suo debutto, Siri ha sempre posseduto un gusto per la battuta e il motto di spirito; è una caratteristica su cui Apple ha profuso moltissime energie, e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. E ora, in occasione del debutto su Apple Watch, a Cupertino hanno voluto rafforzare l'elemento umoristico: in pratica, il "modesto assistente virtuale" di Cupertino è diventata una cabarettista, perfino quando chiedete cose semplici come l'ora.

In teoria, Siri su Apple Watch può leggervi la temperatura esterna, convertire diverse unità di misura e valute, inviare messaggi di testo e molto altro, il tutto senza la scomodità di dover tirare fuori l'iPhone dalla tasca. L'ora, invece, non ha molto senso chiederla, visto che è lì a portata di polso non appena sollevate l'orologio.

Sarà per quello che, prima di dirvi l'ora, Siri si prende gioco di voi con una serie assurda di battute tratte da film, giochi e serie TV, compreso il Rocky Horror Picture Show. Ecco le migliori:


  • Hey Siri, che ore sono?
    È ora di mettersi a lavoro.

  • Hey Siri, che ore sono?
    È ora di partire per Mordor. Di nuovo.

  • Hey Siri, che ore sono?
    Il tempo vola come una freccia, la frutta vola come una banana.

  • Hey Siri, che ore sono?
    Chi ha tempo non aspetti tempo.

  • Hey Siri, che ore sono?
    È ora di leggere un po' di Nietzsche.

  • Hey Siri, che ore sono?
    È ora di mangiare un po' di cioccolata.

  • Hey Siri, che ore sono?
    Era ora.

  • Hey Siri, che ore sono?
    L'ora di ieri a quest'ora.

  • Hey Siri, che ore sono?
    Secondo Einstein è un'illusione. Ora lo sai.

E fateci caso. Battute come queste, sul tempo e l'orario, Siri le fa solo su Apple Watch, e non su iPhone. In qualche occasione, risponde al "Che ora sono" con "È tardi" ma succede di rado. Sull'orologio, invece, è praticamente la norma.

  • shares
  • Mail