iOS 9, installare la Beta gratis è possibile ma non conviene

apple-ios-9.jpg

Dite la verità: morite dalla voglia di provare il nuovo Siri più smart o la proattività del nuovo Spotlight di iOS 9. In verità, installare la Beta senza un account sviluppatore è possibile e anche molto facile: noi, però, vi sconsigliamo caldamente di farlo. E per una serie di validissime ragioni.

Installare la Beta senza UDID

In linea puramente teorica, avreste bisogno di un account sviluppatori a pagamento per poter accedere al download di iOS 9 Beta, previa registrazione dell'UDID (numero di serie) dell'iPhone che farà da cavia. In pratica, basta procurarsi il file .IPSW del firmware e forzarne l'installazione:


  • Verificate che non esistano versioni aggiornate di iTunes, e se sì, aggiornate. Poi lanciate l'app e collegate l'iPhone da aggiornare col cavo.

  • Selezionate il dispositivo e effettuatene il backup. Non tralasciate questo punto per nessuno motivo.

  • Nella sezione Riepilogo del dispositivo, fate clic sul pulsante Aggiorna tenendo premuto il pulsante Opzione.

  • Selezionate il file .IPSW di iOS 9, e attendete che venga installato.

Per quale motivo non farlo

1. La procedura tutto sommato è molto semplice solo che dovete tenere a mente le contropartite del procedimento. Prima di tutto, questa è una falla del sistema, e come è accaduto in altre occasioni, Apple potrebbe chiudere il buco da un momento all'altro. Ciò significa che non potrete aggiornare a Beta più recenti qualora saranno rese disponibili.

2. Tornare indietro ad iOS 8 teoricamente non sarebbe possibile, ma in pratica si può sfruttando la modalità DFU e ripristinando con iOS 8. Pregando che tutto vada bene, si intende.

3. iOS 9 è estremamente instabile, assorbe moltissima batteria (nonostante la nuova modalità a Basso Consumo) ed è strapieno di bug; le prestazioni, poi, sono tutt'altro che mature.

Darwinianamente parlando, testare del software in Beta su un dispositivo che vi serve ogni giorno non è un colpo di genio. Se proprio non riuscite a resistere alla voglia di provare in anteprima queste feature, almeno attendente la Beta pubblica in arrivo tra pochissime settimane. Sarà anch'essa una versione non definitiva, ma dovrebbe crearvi meno problemi. Se avete un iPhone o iPad compatibili, potete iscrivervi su questa pagina del sito Apple.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: