Apple acquisisce Metaio, Realtà Aumentata e 'Viaggi nel Tempo' su iOS

Apple ha appena acquisito Metaio, una società specializzata in Realtà Aumentata e "Viaggi nel tempo" su iOS. Grosse novità in arrivo.

È ufficiale. Apple ha acquisito Metaio, una società tedesca specializzata in "realtà aumentata e visione da computer," creatrice di un'app capace di generare in pochi minuti contenuti high-tech ad alto impatto visivo. E il pensiero corre ad iPhone 6s.

A partire da oggi, Metaio cessa di prendere nuovi ordini dai clienti; con una nota inviata agli investitori, infatti, la società ha confermato l'acquisizione da parte di Apple.

Le applicazioni create da Metaio sono state utilizzate da diverse società, come Ferrai e Volkswagen, ma non solo; di recente, il comune di Berlino ha creato una sorta di documentario interattivo che permette di ricostruire l'aspetto e la vita della città ai tempi del muro; l'app si chiama Timetraveler Die Berliner Mauer ed è disponibile su App Store a 1,99€. L'effetto, davvero sorprendente, è quello che vedete nel video in cima al post.

La vera domanda, a questo punto, è cosa vogliano farsene a Cupertino di questa tecnologia, ma considerato che già con iOS 9 si parla di realtà aumentata nelle Mappe e della nuova funzionalità "Scopri intorno a me," è evidente che qualcosa bolla in pentola; e chissà che non vedremo i primi frutti di quest'acquisizione già tra pochi mesi, col rilascio di iPhone 6s. Le scommesse sono aperte.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 91 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO