Jony Ive diventa Chief Design Officer di Apple

Tim Cook ha nominato Jony Ive Chief Design Officer di Apple: ecco cosa cambierà.

Sir Jonathan Ive, Senior Vice President,

Da Senior Vice President a Chief Design Officer: per Jony Ive è appena arrivata la promozione, che porterà il "Sir" di Apple a mettere la sua esperienza e la sua capacità in un numero di progetti superiore rispetto a quanto fatto in precedenza. A indicare la nuova rotta è stato Tim Cook in persona, attraverso un messaggio email inviato in queste ore ai dipendenti della società.

La posizione di Chief Design Officer non esisteva in precedenza, ed è quindi stata coniata appositamente per Jony Ive. La sedia di quest'ultimo non resterà vacante, visto che nel frattempo anche due suoi collaboratori hanno ottenuto un passaggio di grado: si tratta di Alan Dye e Richard Howarth, che diventeranno vice president rispettivamente dei settori User Interface e Industrial Design.

Nomi scelti non a caso, naturalmente, considerando che Dye è in Apple da quasi dieci anni: ha lavorato con Ive a iOS e Apple Watch. Howarth è invece un vero e proprio veterano, da ormai circa venti anni impiegato nel campo dell'industrial design che ora si ritroverà a guidare.

Tornando al messaggio di Tim Cook, in termini pratici dovrebbe cambiare abbastanza poco per Jony Ive: oltre a includere un più altisonante titolo di "Chief" nel suo biglietto da visita, la nomina per l'esperto designer rispecchierebbe semplicemente quanto già da diverso tempo corrisponde alla sua routine lavorativa, compresi i negozi fisici di Apple e il nuovo campus a Cupertino.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail