iOS 9: Split-Screen, Multi-Utenza e Mappe migliori

Tra un paio di settimane Apple presenterà finalmente iOS 9. Ecco tre novità a cui sta lavorando: Screen, Multi-Utenza e Mappe indoor.

A Cupertino si lavora per presentare in pompa magna tre grosse novità di iOS 9 al WWDC 2015. In particolare, l'attenzione è rivolta verso il mitologico Multitasking Split-Screen (due app sul medesimo schermo), la MultiUtenza su iPad e Mappe che funzionano anche in ambienti chiusi.

Split-Screen e Multi-Utenza

Doveva arrivare con iOS 8 e iPad Air 2, ma poi Apple ha cambiato idea, probabilmente perché la feature non era ancora matura.

La funzione permette di tenere aperte e visualizzare sullo schermo dell'iPad due app contemporaneamente, e finalmente sarà inclusa come parte integrante di iOS 9.

Il supporto alla Multi-Utenza invece consentirà, sempre sul tablet, di avere profili diversi per ogni utente, con le sue app, le impostazioni e i suoi documenti; ognuno avrà accesso solo ai propri dati, esattamente come su Mac. Questa feature, tuttavia, non sarà pronta per il debutto di iOS 9 in autunno: occorrerà attendere probabilmente il 2016 e la ragione è semplice. L'anno prossimo Apple ha intenzione di lanciare il mitologico iPad Pro, il tablet 12" con porta USB-C, stilo e display Force Touch.

Mappe Indoor

Mappe iOS 9 Mezzi Pubblici

Ma c'è un'altra interessante novità. Le Mappe di iOS 9 supporteranno le indicazioni coi mezzi pubblici come si vocifera fin dal giorno dell'acquisizione di Embark da parte di Apple. E in più, sarà dato inizio al progetto di mappatura degli ambienti interni. 9to5Mac scrive:

"Le fonti dicono che l'anno scorso la funzionalità di mezzi pubblici per le Mappe includeva icone più ampie per permettere agli utenti di trovare più rapidamente aeroporto, stazioni metro o ferroviarie nell'app Mappe. Inoltre, c'è anche una feature che consente di pianificare viaggi coi mezzi pubblici, e una nuova vista Mezzi Pubblici che si aggiunge a quelle esistenti, ovvero Standard, Ibrida e Satellite/Flyover."

E per vedere di persona questa e le altre meraviglie in serbo per noi, non dobbiamo neppure attendere molto. Tra un paio di settimane parte la conferenza degli sviluppatori della mela, e lì la curiosità verrà soddisfatta. Sapremo così se tra le novità c'è anche il nuovo software per Apple Watch, la nuova Apple TV e la rivisitazione di iTunes Radio.

  • shares
  • Mail