Il problema di Apple Watch: non piace alle donne [Sondaggio]

Le stime di vendita di Apple Watch sono state letteralmente dimezzate. A quanto pare, piace solo agli uomini.

Apple Watch Donne

In una recente nota agli analisti, Ming-Chi Kuo di KGI ha falcidiato le stime di vendita di Apple Watch portandole dai precedenti 30 milioni di unità per il 2015 agli attuali 15 milioni. La ragione? Si è scoperto che non sembra attrarre le donne.

Sebbene -e per fortuna- ai nostri giorni molti tabù siano infranti e una donna sia libera di indossare gli accessori e gli abiti che preferisce, non tutti gli accessori percepiti come maschili finiscono necessariamente per fare furore tra le signore. E a quanto pare, è proprio questo il problema di Apple Watch: non sembra attrarre il pubblico femminile. E le stime di vendita crollano.

In linea teorica eravamo portati a pensare che le due varianti di Apple Watch, una da 38mm e l'altra da 42mm, fossero destinate rispettivamente a donne e uomini, ma di fatto Cupertino non ha mai apertamente sostenuto questa dicotomia; come dire: ognuno si senta libero di scegliere il modello che preferisce.

Il fatto è che la variante da 38mm non vende:

"Abbiamo appreso che l'Apple Watch da 42mm costituisce il 60-70% della produzione. Tuttavia, i tempi di consegna del38mm sono generalmente migliori di quelli del 42mm. Riteniamo che ciò si verifichi perché la domanda di orologi da 38mm è significativamente inferiore a quella dei 42mm. Stimiamo che i modelli da 42mm costituiscano l'80% delle vendite. E se diamo per scontato che i 42mm siano acquistati prevalentemente dagli uomini e i 38mm dalle donne, se ne ricava che Apple Watch attrae prevalentemente un pubblico maschile."

O forse, anche le donne preferiscono il 42mm rispetto al modello più piccolo, magari per ragioni di praticità e comodità. Dopotutto, Apple Watch ha un form factor significativamente più compatto rispetto a tutti gli smartwatch Android Wear in circolazione, e questo potrebbe spingere per la versione più ampia. Ma va' a sapere, ci vorrà del tempo per corroborare l'una o l'altra ipotesi.

Nel frattempo, il sondaggio è d'obbligo. Lettrici di Melablog, ci rivolgiamo a voi (o al massimo, alle vostre dolci metà, in procinto di regalarvi un Apple Watch). Avete intenzione di comprarne uno? E quale modello sceglierete? Rispondete alle domande, e poi come al solito diteci la vostra nei commenti, sulla nostra pagina Facebook e su Twitter.

  • shares
  • Mail