I display Apple ci guarderanno?

apple display big brotherPunto Informatico ha parlato, con una punta di catastrofismo che piace ma mi sembra ingiustificata, di questo interessante brevetto di Apple, risalente a giugno 2004. Così dopo i display che reagiranno ai nostri tocchi multipli, ora arriva quello che ci guarderà. Secondo l'idea depositata, infatti, nello schermo possono essere impiantati migliaia di microsensori CCD diffusi sulla sua superficie. Il sistema operativo si occuperà di combinare le immagini ottenute da ogni microcella ottica, combinandole per ricreare l'aspetto dell'utente.

A cosa servirà? Beh innanzitutto per le video conferenze, questi "schermi iSight" permettono una vera inquadratura frontale, senza l'effetto occhi al cielo. In secondo luogo potrebbe servire per interagire con alcune applicazioni appositamente create. Un altro aspetto interessante di questo brevetto, è che potrebbe essere inserito anche in un dispositivo portatile come un palmare.

Per chi si chiede se Apple si trasformerà nel "Grande Fratello" con una telecamera sempre attiva puntata nelle nostre case, ricordo che la maggior parte dei Mac attuali ha una iSight integrata, eppure nessuno si è mai posto il problema. Dopo il salto troverete figure del brevetto.


display eye brevetto 2

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: